lunedì 26 settembre 2016

Anteprima

Un romanzo che racconta la violenza sulle donne, un libro che denuncia l’inadeguatezza sociale, la lentezza e i limiti della giustizia. E come sia facile spezzare la vita delle famiglie. Perché non sempre quello che sembra destinato a essere più rassicurante, è ciò che ci rende più forti e profondi. E perché bisogna avere il coraggio di denunciare, sempre.

Con l'abile tecnica narrativa dello sliding door, Domitilla Shaula Di Pietro racconta la sua drammatica storia, una violenza subita anni fa per una notte intera, per sei ore e ventitré minuti.


Titolo: Sei ore e ventitré minuti
Autore: Domitilla Shaula Di Pietro
Prezzo: € 14.90 cartaceo - € 4.99 ebook 
Uscita: 29 Settembre
Trama: Settembre, è notte nella campagna toscana.
Frida è irrequieta e ha voglia di camminare. Si sente sicura, conosce quei luoghi e non ha paura. Afferra uno scialle mentre il cellulare le sta squillando, non se ne accorge ed esce. Pochi passi, un rumore di foglie calpestate, e Frida viene afferrata da dietro, trascinata in un casolare, legata a un letto per sei ore e ventitré minuti. Se urla, l’ammazza, se non fa come dice lui, aumenta il dolore. L’unico modo per sopravvivere è isolare la mente e volare lontano dove non c’è traccia di tutto quel sangue... Cosa sarebbe successo se avesse risposto al telefono? Quale destino le avrebbe riservato il futuro? Avrebbe evitato l’orrore di quella notte che l’ha segnata per sempre?

Un romanzo che racconta il dolore fisico e la profanazione mentale, la morte del cuore e la sua resurrezione, ipotizzando anche un’altra vita, fatta di sogni e problemi quotidiani; perché non sempre quello che sembra destinato a essere più rassicurante, è ciò che ci rende più forti e profondi.

Perché bisogna avere il coraggio di denunciare, sempre.


Domitilla Shaula Di Pietro è nata e cresciuta a Roma. Si sposa poco più che ventenne e dedica la sua vita ai figli. A quarant’anni diventa pittrice quasi per caso, riscuotendo fin da subito un buon successo. Dopo due sceneggiature scritte per il cinema, Sei ore e ventitré minuti è il suo primo romanzo.


Con Il giorno del giuramento Steve Berry continua la serie più amata dai lettori dedicata all'ex agente Cotton Malone.

Che cosa succederebbe se il nuovo presidente degli Stati Uniti e il suo vice venissero assassinati prima di aver prestato giuramento?
Cotton Malone spera di non doverlo scoprire mai. Ma ora il destino dell’umanità è nelle sue mani…

Titolo: Il giorno del giuramento
Autore: Steve Berry
Pagine: 468
Prezzo: € 18.60
Trama: Roma, 1982. Quando Ronald Regan varca la soglia degli appartamenti privati del papa, Giovanni Paolo II fa uscire tutti i presenti, comprese le guardie del corpo. Lasciare soli il pontefice e il presidente degli Stati Uniti è una grave infrazione del protocollo e un rischio per la sicurezza. Ma nessuno deve venire a conoscenza del loro segreto…
Washington, oggi. Dopo due mandati, per Danny Daniels è giunto il momento di lasciare la Casa Bianca. Il suo successore ha già annunciato grandi cambiamenti. A cominciare dallo scioglimento della Sezione Magellano, considerata un'inutile voce di costo. Stephanie Nelle sarà quindi costretta a dare le dimissioni, abbandonando il suo unico agente ancora attivo: Cotton Malone…
Siberia, oggi. Che cosa succederebbe se il nuovo presidente degli Stati Uniti e il suo vice venissero assassinati prima di aver prestato giuramento? Cotton Malone spera di non doverlo scoprire mai. E ha solo quarantotto ore di tempo per sventare i piani di un uomo che, da anni, si nasconde in quel deserto di ghiaccio e attende nell'ombra l’occasione giusta per vendicarsi…

Quando Jason si presenta alla porta della Sterminatrice con un delicato problema personale, lei accetta di buon grado di aiutarlo.
Nessuno più di Anita comprende le difficoltà di un rapporto con una creatura delle tenebre, e J.J., la nuova fidanzata di Jason, ha bisogno di qualcuno che la rassicuri
e che le insegni a gestire la doppia natura del ragazzo, che è sia lupo mannaro sia pomme de sang di Jean-Claude.
Eppure Anita scoprirà troppo tardi che quel semplice favore potrebbe cambiare per sempre la vita delle persone che lei ama…

Titolo: Jason
Autore: Laurell K. Hamilton
Pagine: 216
Prezzo: € 14.90
Uscita: 29 Settembre
Trama: Per Anita Blake, niente è più importante della famiglia che si è faticosamente costruita nel corso degli anni: per quanto eccentrica e fuori dagli schemi, è cementata da forti legami di affetto e lealtà. Perciò, quando il migliore amico di Nathaniel, Jason, si presenta alla porta della Sterminatrice con un delicato problema personale, lei accetta di buon grado di aiutarlo. In fondo, si tratta solo di trascorrere un po' di tempo con lui e con la sua nuova fidanzata, J.J. Nessuno più di Anita comprende le difficoltà di un rapporto con una creatura delle tenebre, e J.J. ha bisogno di qualcuno che la rassicuri e che le insegni a gestire la doppia natura di Jason, che è sia lupo mannaro sia pomme de sang di Jean-Claude. Eppure Anita scoprirà troppo tardi che quel semplice favore potrebbe cambiare per sempre la vita delle persone che lei ama…



Titolo: Breve storia di due amiche per sempre
Autore: Francesca Del Rosso
Pagine: 204
Prezzo: € 17.50
Uscita: 27 Settembre 
Trama: Un tradimento, come ce ne sono tanti. Ma quando irrompe nel suo matrimonio, Tessa reagisce in modo inaspettato. Senza scenate e senza urla, si trova a riprendere un viaggio in un passato che credeva di essersi lasciata alle spalle. Mentre tenta di fare chiarezza ricompare Clara, la sua amica del cuore, con cui ha fumato le prime sigarette, ha ascoltato fino a consumarle le cassette dei Guns 'n' Roses e trascorso ore al telefono... Quella amica speciale che un giorno è uscita dalla sua vita senza un perché. Lenito il dolore di quella ferita, Tessa aveva smesso di cercarla, ma a volte il destino segue dei percorsi tutti suoi e così, vent'anni dopo, le due amiche si ritrovano. Forse per caso. O forse no. Ora Tessa è mamma, ha un lavoro da editor ed è una donna riservata. Clara è una donna in carriera, sposata ma senza figli. Tante cose sono cambiate, ma i fili di quell'amicizia si intrecciano di nuovo e quando Tessa e Clara tornano nella casa in Abruzzo, dove hanno trascorso tante estati della loro giovinezza, trovano ad accoglierle un melograno in fiore. Lo stesso che a sedici anni avevano piantato per gioco. Lo avevano giurato: "Saremo amiche per sempre, finché morte non ci separi". Ma è possibile rimanere amiche per sempre? Perdersi per anni e poi ritrovarsi? La risposta è nascosta all'ombra di quel melograno diventato grande. Qui, finalmente, proveranno a sciogliere i nodi delle loro esistenze. Con una scrittura fresca e spigliata, che non si sottrae alla dolcezza malinconica del ricordo, Francesca Del Rosso evoca la potenza e le mille sfaccettature dell'amicizia femminile raccontando due donne nelle diverse età della vita: ragazzine inseparabili tra anni Ottanta e Novanta, adulte responsabili ma non meno appassionate vent'anni dopo. Due donne allo specchio, due amiche per sempre.

Titolo: Mia nonna saluta e chiede scusa
Autore: Fredrik Backman
Pagine: 408
Prezzo: € 19.50
Uscita: 27 Settembre 
Trama: Elsa ha sette anni, ma non le riesce granché bene avere sette anni. A scuola dicono che è "molto matura per la sua età" e lei sa che significa "parecchio disturbata per la sua età". Sua nonna ha settantasette anni, e neanche a lei riesce granché bene avere la sua età. Dicono che è "arzilla", ma Elsa sa che vogliono dire "pazza". La nonna è anche il suo miglior amico, il solo, e insieme loro due hanno inventato un mondo alternativo dove non ci sono genitori che si separano, compagni di classe che fanno scherzi cattivi, un luogo dove tutti possono essere diversi e non c'è bisogno di essere normali. Ma un rivolgimento del destino sorprende Elsa lasciandola da sola con una lunga serie di lettere in cui la nonna chiede scusa a molte persone della sua vita. Elsa ha un compito, consegnare ciascuna lettera al suo destinatario. È l'inizio di una grande avventura: lettera dopo lettera, facendo la conoscenza di vicini di casa alcolizzati e vecchietti innamorati e cani isterici, Elsa conoscerà la vera (e sorprendente) vita di sua nonna. Fredrik Backman, con l'ironia tenera e commovente che aveva fatto amare L'uomo che metteva in ordine il mondo ai lettori di più di trenta paesi, ha scritto un altro romanzo dagli indimenticabili protagonisti. Una storia sul più importante dei diritti umani: il diritto di essere diversi, a tutte le età.

Anteprima

Dall'Autrice del bestseller IL MIO SBAGLIO PREFERITO,
il secondo romanzo della serie Behind Your Back,
un mix perfetto di intrighi, amore e vendetta.


Titolo: La verità nei tuoi occhi. Behind your back

Autore: Chelsea M. Cameron
Pagine: 228
Prezzo: € 16
Uscita: 29 Settembre
Trama: Sylas, o dovrei chiamarlo Quinn, mi ha sottovalutato. Per lui sono solo Saige, la dolce ragazza dai capelli rossi e dagli occhi verdi. Però, ammettiamolo, anche io ho fatto lo stesso, non credevo che fosse così in gamba a circuire le persone. Siamo entrambi molto bravi in ciò che facciamo - mentire, agire sotto copertura - e insieme siamo una bomba, nessuno è in grado di fermarci. Ma devo stare all'erta. Sino a ora ho recitato una parte e ho fatto di Sylas ciò che volevo, ma ora il gioco è finito e so per certo che lui non è tipo da prendere il tradimento alla leggera. Dovrò guardarmi le spalle... ma anche preservare il mio cuore, che di mentire non ne vuole proprio sapere.

Chelsea M. Cameron è americana, originaria del Maine, è una giovane scrittrice di NA/YA, autrice
bestseller nelle classifiche di New York Times e USA Today. Online la trovate su www.chelseamcameron.com, su Facebook e su Twitter @chel_c_cam.
Ha già pubblicato Il mio sbaglio preferito e La mia fuga più dolce.
La verità nei tuoi occhi è il secondo romanzo della serie Behind your back dopo Le bugie del nostro amore.

venerdì 23 settembre 2016

We know something #94

"Non so da quanto vago nel buio. Non so come mi chiamo, né da dove vengo, né cosa sono. Non ho memoria di cosa c’era prima di questa oscurità. Forse nulla, ma non ne sono certo. Forse, il posto sicuro dove la Belva non mi può trovare. Ma non sono certo nemmeno di questo."


Titolo: Nero (Love Tales)
Autore: Romina Principato
Pagine: 21
Prezzo: € 0.99
Trama: Nero è solo. 
Il suo tempo viene scandito dalla compagnia di decine di piccoli puntini luminosi e dagli artigli della Belva, presenza misteriosa che si nutre dei suoi pensieri e dei ricordi. 
Nei rari momenti di quiete, le immagini di un passato lontano si accavallano, e poco a poco alcuni ricordi si destano e lo sottraggono al buio. Quando si sveglia, scopre di essere sdraiato in mezzo a un campo di erba ingiallita. Non riesce a muoversi, può solo guardarsi intorno e cercare di recuperare i ricordi perduti. 
Uno alla volta, essi riaffioreranno nella sua mente, ma porteranno con sé un’atroce verità.

Red Rising

Titolo: Red Rising - Il canto proibito
Autore: Pierce Brown
Pagine: 306
Prezzo: € 19 cartaceo - € 9.99 ebook 
Trama: Darrow ha sedici anni, vive su Marte ed è uno dei Rossi. La casta più bassa, minatori condannati a scavare nelle profondità del pianeta a temperature intollerabili, rischiando ogni giorno la propria vita. Ma Darrow sa di farlo per rendere abitabile la superficie di Marte, per dare una terra alle nuove generazioni. E a ripagarlo dei sacrifici c'è l'amore per Eo, bellissima e idealista. Finché un giorno i due innamorati sono sorpresi a baciarsi in un luogo dove non avrebbero dovuto, sono processati e condannati da un giudice appartenente alla casta degli Oro, la classe dominante. E mentre Eo riceve le frustate di punizione, la sua voce si scioglie in un canto dolcissimo, un canto proibito di rivolta e speranza, lo stesso canto che era costato la vita al padre di Darrow. E ora costerà la vita a Eo. 


Scarabocchio: Darrow è un Rosso. Un colore che dedica tutta la propria vita alla fatica ed al lavoro nei sotterranei di Marte. Loro sono i pionieri per il resto dei colori, Loro sono le persone che renderanno possibile ricreare un paradiso in un pianeta inospitale. Loro sono gli schiavi. 

Questo libro è nelle mie mani da una vita e quando era uscito avevo anche letto i primi capitoli ma chissà perché, avevo deciso di accantonarlo.
Eppure le premesse erano meravigliose e mi stavano già prendendo il cuore ma no, ho resistito. Fino a settimana scorsa. 

Complice forse il fatto che mi sono imposta di smaltire più libri possibili, l'ho ripreso in mano e dio... quando arriva febbraio???? 

[Sappiate che è da un'ora che sto cercando le parole giuste per darvi un mio giudizio e che ho cancellato almeno tre volte quello che avevo iniziato a scrivere....!!]

Il libro è fenomenale, completo. 
Darrow è un ragazzo ma è anche un'uomo; Lui è un'arma. Un'arma creata per salire sull'olimpo e distruggere gli Oro, coloro che ad oggi governano quasi tutta la galassia. 

La storia inizia con Darrow in vesti di Rosso perché quelle sono le sue origini ma dopo già alcuni capitoli, viene letteralmente trasformato dai "figli di Ares", un gruppo di ribelli che vuole cambiare il mondo. 
Al momento l'organizzazione, punta su di lui per entrare nella cerchia degli Oro in modo da poterli distruggere da dentro. Parte così il siparietto per farlo entrare nell'Istituto, in modo che una volta uscito da lì, possa seguire un'apprendistato con gli Oro più influenti. 

Darrow credeva che tutto fosse semplice, che tutto fosse bianco o nero. 
Lui era il bene, il mezzo per vincere e che tutti, anche gli altri ragazzi dell'Istituto fossero il male, nemici da dover distruggere. Eppure, con il passare del tempo, in lui qualcosa muta. 
Inizialmente si inebria con la vittoria, con la paura degli altri spalleggiato anche da Cassio, suo compagno di squadra. Il Darrow Oro diventa cieco anche se da un lato non dimentica mai il suo intento. 
Nei primi mesi aleggia la paura intorno a Lui. Per quanto sia stato modificato in modo da assomigliare ad un'Oro, nel profondo lui rimarrà sempre diverso e il resto della sua squadra lo percepisce. Si guadagna il nome di Mietitore. 
Poi qualcosa cambia e lui muta nuovamente. 
Darrow si rende conto che si è affezionato ad alcuni di loro. Si è preso a cuore della vita di alcuni ragazzi Oro che probabilmente, prima o poi magari dovrà uccidere. L'esperienza che sta vivendo lo fa maturare, gli apre gli occhi e capisce che non è tutto nero o bianco. 

Ci sono inoltre i Censori, uomini e donne che prima di farli entrare nell'Istituto li hanno smistati in Case differenti. 
Molti di questi personaggi sono stati pagati dall'ArciGovernatore in modo da truccare l'andamento delle prove dell'Istituto ma non hanno fatto i conti con Darrow ed il suo nuovo esercito, conquistato con la fiducia e quindi fedele. 

Mi devo fermare per non spoilerarvi più di quello che ho già fatto ma ve lo dico con il cuore in mano... questo libro è sorprendente. 
Darrow è un ragazzo a tratti ingenuo ed a tratti un mito. Come ogni giovane eroe, anche lui è mosso da nobili sentimenti ma deve ancora crescere e capire. 
Anche molti personaggi che lo circondano hanno un carattere a tratti forte, a tratti decisamente umano (e quindi imperfetto). Sevro poi, nulla, lo amo anche se beh.... non è che sia il Principe azzurro delle favole! ahahahahah

Ci sono moltissimi dettagli in questa lettura che fanno riflettere.
Ci sono moltissimi passaggi che fanno ridere (Matteo, il Rosa... madò, che ridere!). 
Ci sono passaggi che lasciano l'amaro in bocca.
Ma non ci sono abbastanza pagine per rendermi appagata. 
VOGLIO IL SEGUITO ADESSO.

giovedì 22 settembre 2016

Anteprima

Titolo: Griff Montgomery - Quarterback
Titolo originale: Griff Montgomery - Quarterback
Autore: Jean C. Joachim
Traduzione: Elena Turi
Pagine: 286
Cover Artist: Dawné Dominique
Genere: Sport Romance
Serie: First & Ten
Prezzo: € 4.99
Uscita: 27 Settembre 
Trama: Due persone, due tragedie, due segreti devastanti.
Griff Montgomery è il plurititolato quarterback e rubacuori dei Kings. È un donnaiolo alto un metro e
novantacinque, di trentatré anni.
Lauren Farraday è una bellissima arredatrice d’interni, amaramente segnata dal divorzio, la cui vita sta cadendo a pezzi.
Anche se con violenza si scontrano uno contro l’altro in tribunale per amore di un carlino lei pensa che lui sia arrogante e presuntuoso, lui pensa che lei sia una puttana su ruote succede qualcosa…
Ecco le premesse di questo romanzo frizzante, pieno di passione, il primo di una nuova serie che saprà stuzzicare tutte le amanti del football americano, e che rimarranno incollate fino all’ultima pagina.
Griff sembra un supereroe con i suoi capelli mogano arruffati, il suo sorriso abbagliante, gli occhi scuri e sexy e un corpo che in un paio di jeans stretti è qualcosa di indescrivibile.
Anche se Lauren ha giurato di rinunciare per sempre agli uomini, un solo sguardo verso quell'uomo le fa scendere brividi lungo la schiena, facendola sentire più sola che mai.
I suoi lunghi capelli, quegli occhi verdi brillanti e le curve mozzafiato, faranno formicolare le dita al
quarterback, al solo pensiero di poterla toccare.
Come faranno ad affrontare la loro crescente attrazione? Saranno in grado di abbandonare le loro facciate, quella di Griff per camuffare il dolore per la partenza della sorella e dei nipoti, ai quali ha fatto da padre negli ultimi dieci anni… e quella di Lauren dovuta alla separazione dal marito e alla perdita di un bambino?
Per Griff l’idea di innamorarsi è una cosa nuova, talmente strana che per lui sarebbe come indossare le ballerine e un tutù. Per Lauren sarebbe come mettersi le scarpe con i tacchetti e un casco, e correre le cinquanta yarde.
Riusciranno? Ci proveranno? Rischieranno? Non vi resta che scoprirlo

Jean Joachim è un’autrice di romance di successo e i suoi libri sono in cima alla classifica Amazon Top 100 fin dal 2012. The Renovated Heart ha vinto il premio Miglior Romanzo dell’Anno del Love Romances Café, Lovers & Liars è arrivato tra i finalisti del RomCon del 2013, e The Marriage List ha conquistato il terzo posto nella classifica Miglior Romance Contemporaneo del Gulf Cost RWA a pari merito con un altro romanzo. Jean è stata nominata Miglior Autore dell’Anno nel 2012 dalla sezione di New York dell’associazione Romance Writers of America.

Moglie e madre di due figli, Jean vive a New York City. Solitamente, di mattina presto la si può trovare al computer a scrivere mentre beve una tazza di tè, con al suo fianco Homer, il carlino che ha salvato, e la sua scorta segreta di liquirizia nera.


Titolo: Il Grido del Lupo
Titolo originale: Cry Wolf
Autore: Shannon West
Traduzione: Sara Benatti
Pagine: 115
Cover Artist: Eden Connors
Genere: Paranormal
Prezzo: € 4.99
Uscita: 29 Settembre 
Trama: Casey, un giovane lupo mutaforma di bell'aspetto, ha giurato di eliminare l'uomo che ha ucciso suo fratello e si è unito al branco dei Lupi della Montagna per portare a termine la sua vendetta. Assieme ai dettagli del suo primo incarico, scopre che lo splendido giovane al comando è il suo compagno di sangue. Il problema è che l'uomo, il cui nome è Rory, è etero... ed è un lupo. A due lupi è permesso accoppiarsi, ma solo se uno dei due assumerà il ruolo di sottomesso. E nessuno di questi due lupi ostinati è disposto a scendere a compromessi. Come se questo non bastasse, ben presto si scoprirà che Rory è il lupo che ha ucciso l’unico fratello di Casey.

Ora Casey deve trovare un modo per aggirare il proprio giuramento. Riusciranno questi due lupi sexy a superare la sfiducia e l’odio reciproci o saranno costretti a rinunciare alla loro felicità e, con essa, al loro unico vero compagno di sangue? 

mercoledì 21 settembre 2016

Anteprima

Dall'autore bestseller John Connolly, il nuovo volume di una serie che mescola magistralmente il thriller classico e il soprannaturale.

Una storia profonda e immaginifica, un viaggio tra i recessi più oscuri della natura umana e i suoi risvolti sociali più degradati.

Titolo: Il lupo in inverno
Autore: John Connolly
Pagine: 480
Prezzo: € 4.99 ebook - € 14.90 cartaceo
Uscita: 22 Settembre ebook - 29 Settembre cartaceo
Trama: Al centro della città di Prosperous sorgono i resti di un’antica chiesa, traslata pietra dopo pietra dall'Inghilterra dai fondatori della comunità, secoli prima. Prosperous è sempre stata un’isola felice. I suoi abitanti sono ricchi, il futuro delle nuove generazioni assicurato. Non c’è posto per chi viene da fuori, non c’è possibilità di scalfire l’ordine costituito. La granitica normalità della cittadina del Maine viene però sconvolta dalla morte violenta di un senzatetto e dalla scomparsa della figlia. L’arrivo in città del detective Charlie Parker, chiamato a far luce sulla vicenda, rischia di diventare un evento ancor più sconvolgente della violenza stessa: i rigidi schemi che regolano la vita di una comunità così protettiva nei confronti dei propri segreti stanno per essere turbati, il che potrebbe rivelarsi ben più pericoloso del crimine che imperversa. C’è qualcuno pronto a tutto pur di scongiurare che Charlie Parker arrivi alla verità, qualcuno disposto persino a sacrificare la vita del detective, purché Prosperous rimanga quello che è sempre stata: la tomba di indicibili segreti.

WWW.. Wednesdays #23 - 2016


Buon pomeriggio a tutti!!!!
Com'è il tempo da voi? Qui probabilmente entro sera verrà giù il diluvio.... mitico, no?? Il brutto tempo però non mi affosserà e quindi leggerò.... in barba alla pioggia!!!!! ahahahahhahahah

Sminchiate a parte, questa settimana è piena di sorprese.
Ottobre pullulerà di cose meravigliose! Ma sto già divagando, dopo nemmeno due righe.... oggi è mercoledì. Ovvero, giorno di domande!

Cosa stai leggendo?


Red Rising è ancora nelle mie mani ma per poco... sono proprio alle ultime pagine! Vi dico già da adesso che mi è piaciuto un sacco!!!!!
Non sto leggendo solo questo ma il resto è top secret :D


Cos'hai appena finito di leggere?


Ebbene si, ho finito La sposa scomparsa e ho anche fatto un veloce resoconto sull'incontro con Rosa ma come ho detto sopra, questa settimana è l'unico che sono riuscita a finire.


Cosa leggerai in seguito?

E qui si apre un mondo, perchè sono alle prese con un paio di cose succulente che non posso ancora dirvi ma che sto già maneggiando, quindi sappiate solo che leggerò... ma non dirò cosa ahahahahahahahah

Anteprime

Titolo: Odiami come io ti amo (The Fall Away Series Vol. 5)
Autore: Penelope Douglas
Pagine: 288
Prezzo: € 9.90 cartaceo - € 4.99 ebook
Uscita: 22 Settembre
Trama: Tatum Brandt ha smesso da un pezzo di essere la ragazzina che fuggiva in lacrime a causa di Jared Trent. Adesso domina la pista, la velocità la fa vibrare e la folla urla il suo nome: è diventata la regina delle corse. Stare al centro dell’attenzione non è un obiettivo, eppure non riesce a fare a meno di suscitare l’interesse di chi gravita nella sua orbita. Nonostante ciò, però, sembra che i suoi amici non facciano altro che parlarle di Jared. Hai visto Jared in tv? Cosa ne pensi della sua ultima gara, Tate? Quando tornerà in città? Ma Tate si rifiuta di pensarci. Sta sopravvivendo, anche se non ci avrebbe scommesso. Quando Jared tornerà a casa, si accorgerà che la Tatum che conosceva non esiste più, che a Shelburne Falls i giochi sono cambiati ed è proprio lei a dettare le regole. A quel punto, Jared rinuncerà a lei per sempre o raccoglierà la sfida, cercando di riconquistare il cuore della ragazza che ama da tutta una vita?

Titolo: Gli insospettabili delitti della casa in fondo alla strada 
Autore: Alex Marwood
Pagine: 336
Prezzo: € 9.90 cartaceo - € 2.99 ebook
Uscita: 22 Settembre
Trama: Tutti gli abitanti di Beulah Grove numero 23 hanno un segreto. Se non fosse così, non avrebbero affittato in contanti e senza contratto delle lerce stanze in un vecchio edificio malmesso. Quello è il tipo di posto in cui si può finire quando non si hanno alternative. I sei inquilini dello stabile fanno vite solitarie e non si può certo dire che curino i rapporti di buon vicinato, ma in un’afosa notte d’estate, un terribile incidente li costringe a stringere una strana alleanza. Quello che non sanno è che uno di loro è un assassino. Ha già scelto la prossima vittima, e farà di tutto per proteggere il suo segreto.



Titolo: L'allieva segreta del pittore

Autore: Charlotte Betts
Pagine: 384
Prezzo: € 9.90 cartaceo - € 4.99 ebook
Uscita: 22 Settembre
Trama: Londra, 1688. Beth Ambrose ha sempre condotto una vita tranquilla e protetta a Merryfields, la casa di famiglia alla periferia della capitale inglese. Un luogo dove i suoi genitori offrono rifugio alle anime malinconiche. È qui che Beth, artista appassionata e brillante, si lega all'inquieto pittore Johannes, che nutre il suo talento e la prende come apprendista. Quando in città le tensioni politiche iniziano a farsi sentire, nel cuore della notte bussa alla loro porta Noah Leyton, con una proposta che sconvolgerà l'intero mondo di Beth. Nel frattempo a Merryfields trova rifugio un nuovo ospite misterioso, che dà a Beth l'opportunità di realizzare le proprie ambizioni artistiche. Ma ben presto lei si renderà conto che c'è un prezzo molto alto da pagare... Mentre la Gloriosa Rivoluzione getta il Paese nel caos, riuscirà Beth a trovare il coraggio di seguire il proprio cuore e difendere tutto quello che ha di più caro?

La sposa scomparsa

Titolo: La sposa scomparsa
Autore: Rosa Teruzzi
Pagine: 150
Prezzo: € 9.99 ebook
Uscita: 8 Settembre
Trama: Dentro Milano esistono tante città, e quasi inavvertitamente si passa dall'una all'altra. C’è poi chi sceglie le zone di confine, come i Navigli, a cavallo tra i locali della movida e il quartiere popolare del Giambellino. Proprio da quelle parti Libera – quarantasei anni portati magnificamente – ha trasformato un vecchio casello ferroviario in una casa-bottega, dove si mantiene creando bouquet di nozze. È lì che vive con la figlia Vittoria, giovane agente di polizia, un po’ bacchettona, e la settantenne madre Iole, hippie esuberante, seguace dell’amore libero. In una piovosa giornata di luglio, alla loro porta bussa una donna vestita di nero: indossa un lutto antico per la figlia misteriosamente scomparsa e cerca giustizia. Il caso risale a tanti anni prima e, poiché è rimasto a lungo senza risposta, è stato archiviato. Eppure la vecchia signora non si dà per vinta: all'epoca alcune piste, dice, sono state trascurate, e se si è spinta fino a quel casello è perché spera che la signorina poliziotta possa fare riaprire l’inchiesta. Vittoria, irrigidita nella sua divisa, è piuttosto riluttante, ma sia Libera che Iole hanno molte buone ragioni per gettarsi a capofitto nell'impresa. E così, nel generale scetticismo delle autorità, una singolare équipe di improvvisate investigatrici – a dispetto delle stridenti diversità generazionali e dei molti bisticci che ne seguono – riuscirà a trovare, in modo originale, il bandolo della matassa, approdando a una verità tanto crudele quanto inaspettata.

Scarabocchio: Vittoria, Libera e Iole sono tre donne della stessa famiglia. Figlia, madre e nonna. 
Tre personaggi dal carattere diverso ma dal comune destino. 
Attraverso una milano contemporanea ma allo stesso tempo diversa, le nostre tre donne cercheranno di risolvere un caso vecchio di molti anni che riguarda la scomparsa di una giovane ragazza. Riusciranno a svelare il mistero?

Sono cresciuta a Milano e per quanto per me sia ancora oggi una bella città, ammetto che dopo tutto questo ho smesso di osservarla. 
Rosa però, con questo libro mi ha dato la possibilità di vederla con occhi diversi, un pò come se fosse la prima volta. 
Il fatto che poi, ci sia di mezzo un mistero, mi emoziona ancora di più perchè mi sento quasi partecipe. Andare dove vanno loro, mi lascia una sensazione strana. 

Vittoria è una poliziotta dal carattere scontroso che non accetta di aver perso il padre da piccola. Dopo anni, ancora non ha scoperto l'assassino ma in un modo o nell'altro, non demorde. Non riesce più ad avere un buon rapporto con la madre Libera, non accetta la sua rassegnazione. La donna però non è priva di sentimenti come immagina la figlia mentre Iole, la nonna è uno spirito libero, in tutti i sensi. 
Saranno le ultime due a riprendere in mano il caso della ragazza scomparsa per Libera non riesce a rimanere indifferente al dolore di una madre che non si da pace. 
Un caso che sembra sfociare nel nulla ma che alla fine porterà ad una terribile rivelazione. 

Personaggi a parte (provo odio per Vittoria e insofferenza per Libera), il libro è molto carino. Semplice nella location ma intrecciato nella trama. Una lettura piacevole. 
Quello che mi piace di questa storia è che anche se sono giunta alla fine, il nostro non è un vero addio. Attendo i seguiti con curiosità!

martedì 20 settembre 2016

Anteprima

Titolo: Ci proteggerà la neve
Autore: Ruta Sepetys
Pagine: 332
Prezzo: € 16.90 cartaceo - € 9.99 ebook
Uscita: OGGI (20/09)
Trama: Il vento solleva strati leggeri di fiocchi ghiacciati. Joana ha ventun anni e intorno a sé vede solo una distesa di neve. È fuggita dal suo paese, la Lituania. È fuggita da una colpa a cui non riesce a dare voce. Ma ora davanti a sé ha un nuovo nemico: è il 1945 e la Prussia è invasa dalla Russia. Non ha altra scelta che scappare verso l’unica salvezza possibile: una nave pronta a salpare verso un luogo sicuro. Eppure la costa è lontana chilometri. Chilometri fatti di sete e fame. E Joana non è sola. Accanto a lei ci sono altre anime in fuga, ognuna dal proprio incubo, in viaggio verso la stessa meta. Emilia, una ragazza polacca che a soli quindici anni aspetta un bambino, e Florian, un giovane prussiano che porta con sé il peso di un segreto inconfessabile. I due hanno bisogno di Joana. Perché lei non ha mai perso la speranza. Perché la guerra può radere al suolo intere città, ma non può annientare il coraggio e la voglia di vivere. È grazie a questa sua forza che Joana riesce ad aiutare Emilia nella gravidanza e a far breccia nel carattere chiuso e diffidente di Florian. I loro giorni e le loro notti hanno un’unica eco: sopravvivere. E quando la nave finalmente si intravede all'orizzonte, la paura vorrebbe riposare in un porto sicuro. Ma Joana sa che non si finisce mai di combattere per la propria vita, ed è pronta ad affrontare ogni ostacolo, ogni prova, ogni scherzo del destino. Finché guardando in alto vedrà un cielo infinito pieno di neve, saprà che quel candore le darà la forza per non arrendersi.

Appena uscito, Ci proteggerà la neve è salito in vetta alla classifica del «New York Times». Dopo lo straordinario successo di Avevano spento anche la luna, oltre 100.000 copie vendute in Italia, Ruta Sepetys torna a raccontarci un episodio realmente accaduto che dà voce a una pagina dimenticata della storia: lituani, polacchi, prussiani, per la prima volta insieme in fuga verso la salvezza. Passati e persecuzioni diversi uniti dal sogno della libertà. Un libro sul coraggio, sui segreti che danno la forza per lottare, sulla speranza che è in grado di scalfire anche il muro più alto fatto di odio e paura.

Prossimamente... Anteprime

Titolo: Futu.re
Autore: Dmitry Glukhovsky
Prezzo: € 17.90
Genere: Fantascienza
Uscita: 20/10/2016
Trama: Che cosa farei per la vita eterna?
Le scoperte dei nostri tempi permetteranno alla gente di rimanere giovane per sempre. La morte non esisterà più. I nostri figli non moriranno mai.
Benvenuti in un mondo abitato da persone perfettamente sane, belle e giovani in eterno.
Ma ogni utopia ha i suoi lati oscuri.
Qualcuno deve assicurarsi che la sovrappopolazione non distrugga il meraviglioso mondo del futuro. Qualcuno deve far dimenticare alla gente i propri istinti animali, in modo che viva come si addice agli immortali.
Forse quel qualcuno sono io?




Titolo: Diario di un Sopravvissuto agli Zombie: Inferno Eterno
Autore: J.L. Bourne
Prezzo: € 14.90
Genere: Fantascienza
Uscita: 13/11/2016
Trama: Mentre orde di famelici non-morti sovrastano la popolazione di un’America ormai in rovina, un comandante della Marina tenta disperatamente di resistere e scopre un incredibile segreto sulla pandemia, in questo quarto capitolo dell’acclamata serie “Diario di un sopravvissuto agli zombie”.

Se la Task Force Phoenix rischia di rappresentare l’ultima speranza dell’umanità, le tormentate decisioni del nostro protagonista potrebbero tracciare il confine tra la sopravvivenza e la resa al perpetuo inferno di un’esistenza in bilico tra vita e morte.

lunedì 19 settembre 2016

Anteprime

Raddrizzo le spalle e butto indietro i capelli. Sicurezza. 
La mia falcata è lunga e i passi sono regolari. Lancio sorrisi a quelli che mi fissano troppo, e loro distolgono bruscamente lo sguardo. 
Sicurezza. 
Fa’ in modo che credano a tutto. 
Fa’ in modo che credano a te.

Titolo: Al posto tuo
Autore: Michelle Painchaud
Pagine: 276
Prezzo: € 17
Uscita: 20 Settembre
Trama: Erica Silverman fu rapita all'età di quattro anni. Da allora nessuno l’ha più vista. Sono passati tredici anni, ma i suoi genitori multimilionari non hanno mai smesso di cercarla, e non hanno badato a spese per farlo. Poi, il miracolo accade. 
Erica ricompare. 
Ha diciassette anni ora. Anni interi della sua vita sono stati cancellati. È molto provata e arrabbiata. E deve imparare di nuovo chi è e da dove viene. 
Ma c’è un particolare, di cui quasi nessuno è a conoscenza: lei non è Erica Silverman. 
Violet è la figlia adottiva del più grande truffatore di Las Vegas. Ha passato la sua intera esistenza a prepararsi a vestire i panni di una ragazza che non ha mai conosciuto. Ha lo stesso gruppo sanguigno di Erica, e, grazie alla chirurgia plastica e all'inganno, anche la sua stessa faccia, il suo stesso corpo e il suo stesso DNA. E poi conosce ogni dettaglio della vita dei Silverman, così come è perfettamente in grado di simulare i sintomi del disturbo post traumatico da stress che le servirà per ingannarli. Perché il piano agghiacciante di suo padre ha uno scopo ben preciso: farla rimanere abbastanza a lungo a casa Silverman per rubare un quadro leggendario di loro proprietà. 
Ma una volta entrata a far parte, per la prima volta nella sua vita, di una vera famiglia, qualcosa in Violet inizia a incrinarsi. Quando la tua vita è stata plasmata sulla manipolazione e l’inganno, il rischio inevitabile è di perderti nelle tue stesse bugie. 

Michelle Painchaud ha ventiquattro anni, è nata a Seattle ma è cresciuta alle Hawaii. Ama gli anime, i gatti e le storie travolgenti di adolescenti. Vive in California, a San Diego. Questo è il suo primo romanzo.


Anna Karenina ed Emma Bovary come non le abbiamo mai viste: un epistolario intimo e appassionante tra le due eroine più amate del romanzo ottocentesco.


Titolo: Amiche di penna. Il romanzo epistolare di Anna Katerina ed Emma Bovary

Autore: Marosella Di Francia e Daniela Mastrocinque
Pagine: 204
Prezzo: € 18.50
Uscita: 20 Settembre
Trama:  Mentre è in viaggio in Italia con il suo amante Vrónskij, Anna Karénina avvia quasi per caso una corrispondenza con Emma Bovary, una signora francese che abita in provincia. Per sfuggire alla monotonia della propria vita, Emma cerca rifugio nei piaceri della letteratura e quindi non esita a consigliare ad Anna di leggere L’epistolario di Abelardo ed Eloisa, che l’ha conquistata. Anche sulla spinta di questa comune passione, le due donne iniziano a scriversi con assiduità e a scambiarsi racconti, chiacchiere e considerazioni sulle rispettive esistenze, che in parte ricalcano la trama dei romanzi di cui sono protagoniste, in parte la reinterpretano o la reinventano. Mentre la corrispondenza tra Anna ed Emma si fa sempre più intima e disinibita, a una festa in casa Guermantes Anna incontra Charles Swann, che la introduce nei fascinosi ambienti di una Parigi a lei sconosciuta, l’accompagna al Père-Lachaise sulla tomba di Abelardo ed Eloisa, all’atelier di Degas, ai caffè degli impressionisti e soprattutto le presenta la sua amante, la cocotte Odette de Crécy. Nel frattempo, a Rouen, Emma incontra a teatro Rossella O’Hara e Rhett Butler: prigioniera delle sue passioni e ostinata nel desiderio di evadere dal meschino orizzonte borghese, progetta di partire per l’America con la sua nuova ed effervescente amica... Lettera dopo lettera prende dunque forma una galleria di personaggi femminili indimenticabili: donne romantiche, appassionate e sognatrici oppure irrisolte, ciniche, disincantate. Anna ed Emma, specchiandosi l’una nell'altra, mettono a confronto con sempre maggiore intensità le rispettive concezioni dell’amore, si confidano, s’ingannano, s’inseguono, si sfiorano senza mai incontrarsi. Riusciranno a cambiare il proprio destino? Con sapienza e delicatezza, Marosella Di Francia e Daniela Mastrocinque intrecciano i percorsi delle eroine più amate della narrativa ottocentesca, dando vita a un originalissimo “spin-off” di due romanzi di culto.

Marosella Di Francia e Daniela Mastrocinque, napoletane, hanno entrambe insegnato italiano e storia nelle scuole superiori. Mastrocinque è autrice di racconti comparsi in varie raccolte antologiche, tra cui Caffè – Alla ricerca del tempo perduto. Di Francia ha pubblicato, insieme a Valerio Caprara, ... E ci vediamo sotto alla funicolare (Napoli, Massa editore, 2004). Insieme hanno scritto la sceneggiatura Gli amanti di Parigi (Napoli, Esa, 2013). Questo è il loro primo romanzo.


Titolo: Dimenticare uno stronzo
Autore: Federica Bosco
Pagine: 220
Prezzo: € 17
Uscita: 20 Settembre
Trama: Smettere di pensare a uno stronzo che ci ha lasciati richiede un percorso di disintossicazione, come per smettere di bere o di fumare. Nei primi giorni sarà durissima, sarai fisicamente e moralmente a terra, e socialmente impresentabile e insopportabile. Dovrai forzarti a fare certe cose e a non farne assolutamente certe altre. Niente strappi alla regola, o tutto sarà vano. Giorno dopo giorno ti sentirai meglio, inizierai a volerti più bene, a dimenticare quell'irresistibile bastardo e a pensare, dopo le tre settimane di detox, che forse in fondo era solo il solito coglione. Federica Bosco ha elaborato questo metodo sulla propria pelle, in anni di devastanti delusioni amorose. Sa cosa si prova (ed è bravissima a creare identificazione con le lettrici) e sa come si può uscirne. Un libro utile e divertentissimo.

Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Ha al suo attivo una ricchissima produzione di bestseller, da Mi piaci da morire, S.O.S. Amore, premio Selezione Bancarella, a Un amore di Angelo (tutti usciti per Newton Compton). Con Mondadori ha pubblicato Pazze di me (2012), della cui versione cinematografica è co-sceneggiatrice, Non tutti gli uomini vengono per nuocere (2013), Sms. Storie Mostruosamente Sbagliate (2014), Il peso specifico dell’amore (2015) e Tutto quello che siamo (2015).


“Nell'ultimo anno ho imparato che quello che conta
è il viaggio. Tutti i giorni possono essere l’inizio di
uno nuovo. Di una nuova vita.”

L’anno di mia sta per finire.
Ma il viaggio della sua vita è appena iniziato...

Titolo: Calendar Girl. Ottobre - Novembre - Dicembre
Autore: Audrey Carlan
Pagine: 396
Prezzo: € 17.90 
Uscita: 20 Settembre
Trama: “Non nuotavo più da sola in uno stagno. Avevo un oceano di possibilità, e tutti quelli intorno a me mi tendevano la mano, pronti a gettarmi un salvagente se la corrente della vita avesse rischiato di travolgermi.”
Mancano tre mesi alla fine del viaggio di Mia. Wes è tornato, ma è un’anima persa, ciò che ha visto gli ha lasciato ferite profonde, ricordi mostruosi che tormentano le sue notti. Solo Mia può aiutarlo a rimettere insieme i pezzi e trovare il modo di uscire da quella oscurità che l’ha inghiottito per poter finalmente affrontare insieme il futuro.
Ma ora Mia non è più sola, ha una nuova famiglia, persone pronte a stringersi intorno a lei ogni volta che la vita le porrà davanti nuove difficoltà. E all'orizzonte di nuvole nere ce ne sono ancora tante: la madre, scomparsa quando era bambina, che improvvisamente sembra fare di nuovo capolino nella sua vita, e il padre che ancora giace in un letto d’ospedale.
Ma ci sono anche tante giornate di sole che Mia vuole poter vivere insieme al suo Wes. Con lui desidera arrivare alla fine di questo viaggio lungo un anno per iniziarne uno nuovo. Uno tutto loro...
Trust the journey.

Audrey Carlan è un'autrice bestseller. Con Calendar girl ha venduto milioni di copie e conquistato le classifiche americane. Vive con il marito e due figli nella California Valley e ogni giorno si innamora dell'amore.

Anteprima

UN ROMANZO CHE DONA SPERANZA E BUONUMORE E CHE PER QUESTO RICORDA IL BESTSELLER PROMETTO DI SBAGLIARE DI PEDRO CHAGAS FREITAS.

ALLO STESSO MODO ELOY MORENO COSTRUISCE UN MONDO DI PERSONAGGI REALISTICI CHE DANNO VOCE AI MILLE MODI DI CERCARE E TROVARE L’AMORE


Titolo: Il regalo
Autore: Eloy Moreno
Pagine: 396
Prezzo: € 18.60
Uscita: 29 Settembre
Trama: Un uomo esce di casa per andare a lavorare. Ha una vita normale, di quelle che si possono considerare «fortunate»: ha una moglie, un lavoro, degli amici. E ha anche una ragione particolare per sentirsi felice: ha un macchina nuova. Ma all’autogrill dove si ferma per fare colazione gliela rubano. Ed è l’inizio di una vicenda sconvolgente, che lo porterà a perdere tutto: portafogli, cellulare, carte di credito, in una truffa perfettamente organizzata… Ma chi è il regista di questa operazione? E qual è il suo scopo? Smarrito ma incuriosito al tempo stesso, il protagonista cerca di venire a capo di questa vicenda, incontrando nel suo cammino persone apparentemente comuni, come lui, come lui intrappolate in una vita che credono di volere, e senza più la forza di sognare. Fino a quando, nei modi più inaspettati, si trovano di fronte alla possibilità di ricominciare tutto daccapo. Magari, grazie a un furto…

Dopo «Ricomincio da te», Moreno ci regala un'altra meravigliosa storia sulla vita, sulle opportunità che ci offre, e sulla possibilità di cambiare il proprio destino.

Eloy Moreno è uno dei maggiori fenomeni editoriali spagnoli degli ultimi anni. Di professione informatico, nel 2011 ha pubblicato a sue spese «Ricomincio da te» sapendo di aver scritto un libro speciale. Lo ha promosso andando di libreria in libreria finché non ha trovato un editore interessato ad acquistarne i diritti. Il libro era destinato a diventare un successo da 200.000 copie nella sola Spagna, seguita a ruota da altri paesi fra cui l’Italia dove «Ricomincio da te», pubblicato da Corbaccio - che ha pubblicato anche «Il regalo» -, è stato fra i migliori esordi degli ultimi anni.

Siamo tutti in ordine

Titolo: Siamo tutti in ordine 
Autore: Daryl Gregory
Pagine: 166
Prezzo: € 16 ebook - € 4.99 ebook
Trama: Harrison dice di essere stato, un tempo, il Piccolo Eroe di Dunnsmouth, il Detective dei Mostri, ma ora che ha più di trent'anni passa la maggior parte del suo tempo a ingurgitare pillole senza mai dormire. Stan, a quanto pare, anni prima ha goduto di una certa notorietà dopo essere stato quasi divorato da un gruppo di cannibali. Barbara invece è ossessionata dai messaggi che l’Intagliatore le ha inciso sulle ossa e che non ha mai potuto leggere. Greta è una piromane patologica che dice di aver causato la morte di moltissime persone. E Martin? Martin nasconde lo sguardo dietro occhiali da sole che non toglie mai... Nessuno ha mai creduto fino in fondo a quello che raccontano, nessuno fatta eccezione per Jan Sayer, la psicoterapeuta che ha creato un gruppo di supporto per studiarne le terribili psicosi e monitorarne gli strani comportamenti. Insieme affrontano i nemici che popolano le loro menti e le fobie che invece li aspettano al varco nel mondo reale, in un viaggio nel lato più oscuro e pericoloso della psiche umana, verso mondi periferici, paralleli, spaventosi, dove è facile perdersi.

Scarabocchio: Cinque pazienti, una Dottoressa ed una stanza riservata a loro. 
Perché la Dottoressa Jan ha deciso di chiamare proprio loro e riunirli? Perché crede alle loro storie senza nemmeno un briciolo di cedimento? Perché poi, vuole creare un "gruppo di sostegno"? 

Non sapevo bene cosa aspettarmi da questa lettura. 
Inizialmente ero rimasta incuriosita dalla copertina e la trama mi aveva solo spinto a prendere una decisione. Qualcosa però mi diceva che sarebbe stata una lettura complicata anche se veloce. 

Veloce è stata veloce. In una giornata l'ho divorato ma l'intreccio della storia e delle cose non dette mi ha lasciato un senso di pienezza che nemmeno so spiegare.

Ogni personaggio è indispensabile alla storia anche se nelle prime pagine non si riesce bene a capire il perché del gruppo di sostegno.
Però, mentre i giorni passano, le cose cambiano ed i dettagli diventano sempre più chiari.

Darryl Gregory ci accompagna in un viaggio complesso dove il passato di ogni paziente è intrecciato all'altro ma ancora non lo sanno.
Barbara è un punto fondamentale di tutto questo mistero anche se alla fine, dovrà chiamarsi fuori dai giochi. Questa sua uscita però sarà il motore centrale per una nuova spinta verso il chiarimento di alcune cose... ma sicuramente serve a noi per capire che ci sarà anche un seguito!

Quasi duecento pagine per un viaggio pazzo ed affascinante che lascia qualcosa dentro... 

venerdì 16 settembre 2016

We know something #93

Titolo: Cuore di Pietra
Autore: Romina Principato
Pagine: 41
Prezzo: € 0.99 
Trama: Argento è una Guerriera Bianca e la sua missione è trovare il Cuore di Pietra, una leggendaria pietra magica che può aiutarla a sconfiggere i Re Dannati, tre stregoni che hanno lanciato sulle terre di Lothr una maledizione di carestia e pestilenza. 
Per trovarla però dovrà cercare la creatura che la custodisce, ma ciò significherà affrontare un destino inaspettato.

Red Kedi and fluorescent green nail polish (Incontri ravvicinati)


Oh oh oh oh, ben tornati miei prodi!
Lo so, ormai sono ovunque, peggio del prezzemolo ma no! 
Non sono stata ingabbiata, tranquilli. I due loschi figuri in divisa non sono venuti ad arrestarmi, lo sapete che non mi avranno mai. 
L'ometto al mio fianco fa parte della mia famiglia e la sua collega deve avermi visto in tutte le salse nell'arco della mia giovane vita... quindi respirate tranquilli, starò con voi ancora per molto :D

Comunque, indovinate chi è quella bella donnina con la camicia bianca?
Dai, io lo so che siete bravi. 
No? Ma come??
Su, vi aiuto un pochino... è una scrittrice!
ahahahahah si ok, un pò troppo generico questo aiutino. Vediamo.... ah ecco! Il suo libro è uscito l'8 Settembre per la Sonzogno. 
Dai, così è facile. 
No? Ancora nessun colpo di genio? 
Ma dai, siete sicuramente passati dalle mie parti i primi di settembre, avrete sicuramente visto il Blogtour... Si ecco, vedo illuminarsi i vostri volti! Ci siete! 
Rosa Teruzzi!!!!

Presentazione avvenuta in Duomo il 14/09
Questa splendida donna è la mente dietro la storia di La sposa scomparsa, di cui vi parlerò nei prossimi giorni. 
Mercoledì però ho avuto l'onore ed il piacere di incontrarla a tu per tu e di poter chiacchierare con lei anche di cose che non centravano nulla con l'incontro. 

Cosa penso di lei? 
Che tutti gli Autori dovrebbero assomigliarle almeno un pò. 

Rosa è una persona passionale anche se forse non se ne rende conto del tutto. Parla dei suoi personaggi e delle sue passioni con un trasporto che mi è tornata quell'insana voglia di continuare il mio racconto (si, quando mi parte l'embolo scrivo ma fa molto l'elastico e quindi ancora non ho concluso na cippa) e ci svela tratti della sua vita che sembrano così incredibili che quasi mi sono messa a ridere quando ci ha svelato che non si sente una persona avventurosa. 
Cara Rosa, quanto ti sbagli!

La sua voce è sempre calma ma porta con se una nota di speranza verso il mondo che quasi commuove. Ci ha parlato della sua passione per i tram e della magia che vede attraverso i finestrini. Ci ha raccontato di una milano che viviamo tutti con occhi differenti. 

Eravamo in poche ma forse per noi è stato un bene perchè ci siamo sentite vicine. 
Blogger alla riscossa
Alcune di noi registravano l'incontro, altre prendevano appunti ma io ho preferito ascoltarla con il cuore perchè in quel libro non potevo fare altro. 

Ammetto che sono arrivata lì con molti dubbi. Non tanto per il modo in cui il libro era stato scritto ma per certi personaggi. 
Libera e Vittoria sono due figure che poco apprezzo e volevo capire meglio la loro nascita ed il perchè della loro presenza con dei caratterini del genere. 
Il bello degli incontri è proprio questo. Poter chiedere tutto direttamente al creatore. 
Rosa è stata amorevole con noi, spiritosa e attenta. Partecipe dei nostri dubbi e delle nostre emozioni. 

Con alcune anticipazioni per il futuro, siamo andate via soddisfatte perchè sapevamo che alla fine il nostro non era un'addio. 
Come ho detto, nei prossimi giorni vi parlerò nel dettaglio del libro!

La giornata è stata meravigliosa ed io sono contenta di esser qui, con voi e con il cuore, con loro che mi permettono di fare queste cose meravigliose. 

Fiabe

Titolo: Fiabe
Autore: Connie Furnari 
Pagine: 122
Prezzo: € 3.43 cartaceo - € 1.49 ebook
Trama: Non sempre sono gli adulti a dover educare i bambini. Capita, il più delle volte, che siano proprio i piccoli a insegnare la vita ai grandi, e finché ci saranno bambini esisterà sempre un futuro in cui poter sperare. Questa è una raccolta di fiabe e racconti brevi, che hanno come protagonisti i bambini, o comunque un’ideologia che ci riporta all'infanzia, a un tempo in cui esisteva ancora l’innocenza. Il magico viaggio di Chris ha vinto il Premio Superga a Torino, altre fiabe sono state premiate in diverse manifestazioni letterarie, a Torino, Brescia, Catania. Le fiabe di questa raccolta ripropongono vari stili e generi letterari: dal fantasy de I lupi della montagna di Thormhall al thriller paranormale de Il messaggero, dall'ispirazione anderseniana de Il viaggio del francobollo all'horror de La bambola di porcellana.

Scarabocchio: Mi piacciono molto le raccolte di fiabe, soprattutto se non sono quelle classiche che ormai quasi tutti conoscono. 
Quando ho trovato questo libro, avendo già letto qualcosa di Connie, ho voluto nuovamente tentare la fortuna. 

Chiariamoci, ho trovato carini e promettenti due dei suoi libri ma già anni fa, aveva un unico difetto; la fretta. 
Dopo molto tempo e molte sue uscite, ho ritentato e mi duole dirlo, quel lato ancora vive in lei. 

Ogni storia scritta è speciale, fatta per far viaggiare il lettore ma anche per insegnargli qualcosa. Perchè in fondo è questo il motivo per cui vengono scritte e narrate. Alcune sono molto profonde, come La bambola di porcellana (che è uno degli ultimi racconti) ed è anche una delle mie preferite ma ce ne sono anche altre, che avrebbero da dire molto di più. 
Ed ecco che torno sempre sullo stesso punto, unica vera pecca di Connie per quanto riguarda la scrittura. 
Sembra aver sempre fretta e questo traspira da molti racconti. Si vede che manca qualcosa, mancano dei passaggi che avrebbero fatto bene. Mi spiace molto perché sono cose valide ma non mi hanno convinto fino alla fine. 

giovedì 15 settembre 2016

Anteprima

«Un libro intelligente che si legge con molto gusto: è probabile che Kate Bolick diventerà un’icona per le nuove generazioni» 
TIME

«È sorprendente come Zitelle, grazie allo stile affascinante e affabulatorio, esprima un punto di vista utile per tutte le donne, non solo per quelle non sposate: liberarsi dagli schemi di vita imposti dall’opinione corrente, ascoltare il proprio cuore e ritagliarsi un piccolo spazio per i sogni» 
THE NEW YORK TIMES BOOK REVIEW



Titolo: Zitelle. Il bello di vivere per conto proprio
Autore: Kate Bolick
Pagine: 304
Prezzo: € 17.50 cartaceo - € 9.99 ebook
Uscita: OGGI (15 settembre)
Trama: «“Chi sposerò? E quando?” Sono queste le due domande fondamentali della vita di ogni donna.» Inizia così Zitelle, indagine originale e provocatoria sui piaceri e le opportunità del rimanere single. Kate Bolick, giornalista e scrittrice, ripercorre la propria educazione sentimentale e ci introduce alle appassionate ragioni che hanno guidato la sua scelta di non sposarsi – scelta condivisa ormai, come ci informano le statistiche, dalla maggioranza delle donne americane. Questo cambiamento demografico senza precedenti, ci spiega l’autrice, è la logica conseguenza di un’evoluzione secolare. Zitelle, infatti, mette in scena un cast di “pioniere”, da Edith Wharton a Maeve Brennan (la leggendaria ispiratrice del personaggio di Holly Golightly in Colazione da Tiffany), che con il loro ingegno, la loro tenacia e la loro inclinazione verso l’avventura hanno incoraggiato la Bolick a costruirsi una vita per conto proprio. Le idee e le azioni non convenzionali di queste donne mostrano che le attuali discussioni sulla condizione femminile hanno alle spalle una lunga storia. Ma Zitelle è anche un invito a guardarci dentro, per scoprire gli ingredienti di una vita autentica, per riassaporare quegli splendidi anni in cui eravamo giovani e spensierate oppure per goderci la mezza età e il diritto di farci finalmente gli affari nostri. E inoltre contiene un chiaro messaggio non solo per le single ma per tutte le donne: si può essere “zitelle” dentro. Perché vivere da sole non è una condizione imbarazzante a cui sfuggire, ma può essere una forma, esigente e appagante, di libertà. Un libro audace e toccante che può stimolare una fanatica devozione e accese discussioni.

Kate Bolick vive a Brooklyn, insegna alla New York University e collabora con le maggiori testate americane, tra cui l’«Atlantic», il «New York Times», «Elle» e «Vogue». Qualche anno fa pubblicò un articolo memorabile in cui dichiarava di preferire una vita da single a un matrimonio mediocre. Il testo fece il giro del mondo e ispirò questo speciale memoir, diventato subito un caso editoriale. Zitelle è già stato tradotto in diverse lingue; il «New York Times» l’ha riconosciuto come uno tra i migliori libri del 2015.



Guardai il mazzo di chiavi, ed eccola: una molto più vecchia delle altre, con qualche segno di ruggine, che aspettava solo di essere usata.
Le chiavi sono fatte per aprire porte, cassette delle lettere, macchine, sogni. E quella era una chiave triste.

Titolo: L'Anno senza estate
Autore: Carlos del Amor
Pagine: 288
Prezzo: € 16.90
Uscita: OGGI (15 settembre)
Trama: Secondo i meteorologi, l'estate sarà fredda e piovosa. E una Madrid silenziosa e soprattutto fresca è ciò che serve a un giornalista per concentrarsi sulla stesura del suo primo romanzo. Peccato, però, che i meteorologi si siano sbagliati e ad agosto la città diventi un deserto d’asfalto infuocato. Il giornalista è stremato dal caldo e completamente privo di idee. Ma tutto cambia quando, per caso, trova il mazzo di chiavi della custode del suo condominio, anche lei partita per le vacanze.
La tentazione è troppo forte e il giornalista lo usa per entrare negli appartamenti dei vicini. Comincia così uno strano vagabondaggio alla scoperta dei mondi celati dietro le porte chiuse: dall'attico spoglio di Juan, attore fallito che mente alla famiglia dicendo di essere diventato un divo, alla casa della signora Margherita, piena dei ricordi che l'Alzheimer le ha portato via.
Ma sono i segreti di Simón, l'inquilino del terzo piano, ad attrarre maggiormente l'attenzione del giornalista. Perché da trent'anni, ogni 20 settembre, Simón fa pubblicare sul giornale una lettera per Ana, la moglie morta troppo presto… e non per cause naturali. Ana è caduta dal balcone. È stato un incidente? O forse qualcuno l'ha spinta?
Una cosa è certa: per il giornalista, capire che cosa sia accaduto ad Ana diventa quasi una ragione di vita. Come se ricostruire la sua storia fosse l'unico modo per ritrovare l'ispirazione perduta. Inizia così a riannodare i fili di quel matrimonio celebrato nell'amore e minato dalla gelosia; di quella donna fragile e misteriosa; di quell'uomo devoto fino all'ossessione. Per poi rendersi conto che, spesso, la realtà è più sorprendente di un romanzo…

Carlos del Amor è nato a Murcia nel 1974.
Laureato in Giornalismo all'università Carlos III di Madrid, ha iniziato subito a lavorare nel mondo della televisione, diventando in breve tempo uno dei volti più noti del telegiornale della TVE, la televisione pubblica spagnola, grazie ai suoi servizi dedicati alla cultura e al cinema. È anche presentatore del programma Tras la 2.


Anteprime

Uno scenario spettacolare e dai forti tratti cinematografici fa da sfondo a una storia senza tempo e irripetibile, l’incarnazione di uno dei sogni che da sempre popolano il nostro immaginario fantascientifico: la conquista dei mondi lontani.

Titolo: Il verde di Marte
Autore: Kim Stanley Robinson
Prezzo: € 16.90 cartaceo - € 4.99 ebook
Uscita: 29 Settembre cartaceo - 15 Settembre ebook
Trama: Una generazione è passata da quando i pionieri misero piede sulla superficie di Marte. Il processo di trasformazione che dovrebbe portare il pianeta rosso a essere in tutto e per tutto simile alla Terra continua. Eppure, nonostante la colonizzazione sia una conquista inimmaginabile per l’umanità fino a pochi decenni prima, c’è chi è pronto a tutto per scongiurare che quel processo si concluda. Dopo la fallimentare rivoluzione del 2061, che ha costretto i ribelli a vivere in rifugi sotterranei, l’idea di un nuovo tipo di società, opposta a quella imposta dai colonizzatori, continua a farsi strada. Tocca ora alla prima generazione di nati su Marte, a cui si unisce un manipolo dei primi coloni, combattere in difesa del pianeta, determinati a preservarne la splendida quanto ostile bellezza.



“Un’indagine lacerante che porta i lettori ai confini più remoti di un’ossessione. Una lettura oscura, complessa e viscerale.” 
Financial Times


Titolo: Triplice omicidio

Autore: Tim Weaver
Prezzo: € 14.90 cartaceo - € 4.99 ebook
Uscita: 29 Settembre cartaceo - 15 Settembre ebook
Trama: Il lavoro del detective David Raker consiste nel seguire tracce nascoste, evanescenti. La sua specialità è vedere dove gli altri non vedono, scovare dove chiunque altro non avrebbe neanche cercato. Colm Healy era tra i migliori detective in circolazione, fino a quando un caso di omicidio irrisolto – una donna uccisa insieme alle sue due figlie – non gli ha sconvolto la vita. L’incapacità di reagire al fallimento delle indagini o anche solo di comprendere le motivazioni di un crimine tanto efferato ha distrutto la sua carriera, la sua famiglia, la sua esistenza. Riaprire il caso significa per Healy rimestare nell’incubo da cui non si è mai risvegliato, per Raker ingaggiare una sfida impari con un puzzle ossessivo i cui pezzi non vogliono combaciare. Nessuno dei due però può immaginare che, in fondo a quel tunnel tragico e oscuro, ad aspettarli al varco c’è un killer sfuggente, che ha seguito le loro mosse, e che è disposto a tutto pur di seppellire per sempre la verità.